Donne sull’orlo di una crisi di nervi

Mi ricordo ancora il giorno in cui con mia mamma siamo andate al cinema a vedere “Donne sull’orlo di una crisi di nervi”.
Ci siamo accomodate sulle poltrone in velluto di uno di quei vecchi cinema del centro che purtroppo sono quasi del tutto spariti. Non so bene cosa ci aspettassimo di vedere, probabilmente una di quelle commedie americane divertenti ma un po’ scontate, abbiamo capito fin dai titoli iniziali che si trattava di qualcosa di diverso.

Questa commedia ironica, tragica e surreale in fondo non è così distante dalle nostre vite dove la normalità è un concetto alquanto astratto.

image Ieri sera siamo uscite per festeggiare due compleanni e dopo un cocktail, un po’ di patatine e diversi tramezzini c’è chi ha aperto il vaso di Pandora subito aiutata da qualcun’altra a sollevare il coperchio. Storie di dolori, delusioni e difficoltà da affrontare e se non avessero spento le luci con la chiara intenzione di invitarci verso l’uscita (eppure era così presto…. ) la serata avrebbe potuto competere ad armi pari con la trama del film di cui sopra.

Nonostante tutto proprio come nella leggenda greca nel vaso rimane la speranza e Pandora la libererà presto! Comunque la prossima volta proporrò di preparare un gazpacho con l’ingrediente “speciale” utilizzato da Pepa nel film ed inviterei anche Zeus per un assaggio….

Buon compleanno A!!!

 

 

Fai finta di essere una mamma intelligente

f2013_febbraio Gnomo pie disegnoIl piccolo Pi, neo treenne, alcune mattine fa mi ha guardato serio negli occhi e con tono perentorio mi ha detto: “fai finta di essere una mamma intelligente!” Ad onor del vero devo dire che ha aggiunto “così io ti faccio BUUU” e alla domanda: “angioletto della mamma, dimmi, conosci il significato di intelligente?” mi ha risposto di no. Il mio orgoglio ferito si è risollevato ma forse è meglio non dar nulla per scontato con i bambini anche (e forse soprattutto) se certe affermazioni arrivano da un nanetto vestito da gnomo! Leggendo il significato di intelligente qualche dubbio mi è sorto…