Milano Design Week

Ogni anno mi ripropongo di fare giri su giri… Ogni anno va tutto in fumo. Il lavoro, i bambini, gli imprevisti dell’ultimo momento e la pigrizia (in realtà si tratta di vera e propria stanchezza) smontano i miei propositi con la stessa facilità con cui il lupo distrugge la casetta in paglia del porcellino n. 1. Quest’anno non posso nemmeno contare sulla domenica che non scrivo nemmeno cosa dovremo fare per evitare di stancarmi virtualmente.

Comunque andrà già da ora mi ritengo appagata, sono stata ieri mattina alla Cascina Cuccagna all’apertura ancora tutto sonnecchiava ed io ero di corsa ma me ne sono subito innamorata. Era tantissimo che non ci tornavo e sono stata felice di vedere come si è trasformata. Ho proposto al grande P di tornarci la sera.

Abbiamo visto una piccola mostra “l’essenza e l’accesso” che fa pensare.
Abbiamo incontrato due giovani fratelli che con passione e abilità producono artigianalmente queste bellissime sedie di Chiavari.
Abbiamo parlato con chi si occupa di Re Mida a Varese e ricordato quando P andava ad un nido gestito da una cooperativa di Reggio Emilia che utilizzava tutti questi splendidi materiali (con in nuovi bandi del Comune è andato tutto in fumo)

SprecoChiavarinaimage

Abbiamo salutato 2 giovani mamme che gestiscono questo bellissimo sito e-commerce.
Ci siamo fatti raccontare il progetto montessoriano di questo progettista.
Abbiamo gustato dei buonissimi formaggi di capra a km zero.
image. image. image

Finalmente un’occasione in cui sentirsi orgogliosi di far parte di questo paese.

Un pensiero su “Milano Design Week

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>